Carità e volontariato a Pavia

Trova il tempo per amare ed essere amato. Trova il tempo di dare. Le parole di Santa Teresa di Calcutta sembrano rispondere alla domanda che abita il tuo cuore? Ecco tutte le attività di volontariato a Pavia alle quali puoi partecipare, per dedicare un po’ del tuo tempo a chi è meno fortunato.

Volontariato a Pavia: Caritas Diocesana

Volontariato a Pavia: Caritas Diocesana

Caritas Diocesana di Pavia

VOLONTARIATO CON RICHIEDENTI ASILO

Assistenza ai richiedenti asilo accolti presso le strutture diocesane, lezioni di italiano ed educazione civica.

Referente: Lorena Colletto

Contattiareaimmigrazione@caritaspavia.it

VOLONTARIATO CON I DETENUTI presso il Carcere Torre del Gallo

Attività di diverso genere durante l’anno con i detenuti del carcere.

Referenti: Rosella Bressani e don Dario Crotti

Contatti: segreteria@caritaspavia.it – ddariocrotti@cdg.it

VOLONTARIATO CON PERSONE SENZA DIMORA

“Certe notti”: le attività di accoglienza sono svolte nel dormitorio della Caritas diocesana. Esiste, inoltre, la possibilità di accoglienza presso alcuni appartamenti in comodato d’uso, con la possibilità di partecipare alle spese da parte degli utenti.

Referente: Cristina Marcianti

Contattiareahousing@caritaspavia.it

AREA EMERGENZE

In caso di emergenze particolari, la Caritas Diocesana di Pavia promuove delle raccolte fondi, in contatto diretto con la Caritas Italiana, per fornire aiuti di ogni genere.

Contatti: segreteria@caritaspavia.it

Volontariato a Pavia: Comunità Casa del Giovane

Volontariato a Pavia: Comunità Casa del Giovane

Volontariato a Pavia: Comunità Casa del Giovane

La Casa del Giovane è un’organizzazione senza scopo di lucro fondata da Don Enzo Boschetti nel 1971 per dare ospitalità ai giovani troppo spesso messi da parte dalla società.

Oggi si presenta come realtà di accoglienza e aiuto che va incontro a situazioni di disagio sociale: la proposta è quella di un percorso educativo che si fonda su principi come l’essenzialità, la condivisione, la coerenza e la responsabilità.

I centri di accoglienza sono divisi in

  • un’area dedicata a giovani e dipendenze;
  • area dedicata ai minori;
  • un’area dedicata alle donne
  • area dedicata alla salute mentale;
  • fraternità di vita.

Per tutto l’anno, d’estate come d’inverno, è possibile partecipare ad alcune attività comunitarie in compagnia delle persone accolte. Si può fare volontariato – con appuntamento settimanale o mensile – o partecipare all’anno di volontariato abitativo, dedicato a studenti e studentesse.

Un’altra possibilità è quella di svolgere un anno di esperienza comunitaria, dedicato a ragazzi e ragazze fino ai 35 anni.

Contatti: 0382 3814490 – michela.ravetti@cdg.it

Volontariato a Pavia: Comunità di Sant’Egidio

Volontariato a Pavia: Comunità di Sant'Egidio

Volontariato a Pavia: Comunità di Sant’Egidio

La Comunità di Sant’Egidio è un movimento di laici nella Chiesa, diffuso in tutto il mondo e presente anche a Pavia.

La Comunità si riunisce in preghiera (aperta a tutti) nella chiesa di San Michele il lunedì e il mercoledì alle 19.30.

I volontari della Comunità si spendono in attività di doposcuola ai bambini, visite agli anziani negli istituti, lezioni di lingua italiana con i rifugiati e altri servizi che coinvolgono giovani e adulti.

Contatti: Maria 380 3719401 – Anna 329 1467950 – santegidio.pv@gmail.com

Volontariato a Pavia: Croce Rossa Italiana – Comitato di Pavia

Volontariato a Pavia: Croce Rossa Italiana

Volontariato a Pavia: Croce Rossa Italiana

La Croce Rossa Italiana – comitato di Pavia ha costituito una cosiddetta unità di strada: un gruppo composto da volontari che segue i casi di grave emarginazione, nei luoghi di raduno dei senza fissa dimora, compresi i dormitori.

Responsabile: Antonella Politi 335 8084696 – adstudio.pv@gmail.com

Volontariato a Pavia: Mensa del Fratello

Volontariato a Pavia: Mensa del Fratello

Volontariato a Pavia: Mensa del Fratello

La Mensa del Fratello fu voluta da don Giuseppe Ubicini nel 1986. La struttura era stata concepita per assistere i più poveri della città per la cena. Nel tempo, il servizio si è adattato alle richieste sempre più forti di chi aveva bisogno.

Ogni sera serviamo 60 o 70 pasti. La mensa è aperta ogni sera, alle 18,30 per tutto l’anno, compresi i giorni festivi. La Parrocchia del Santissimo Salvatore sostiene l’attività di circa 70 volontari che si spendono nel servizio durante tutta la settimana.

Insieme alla Mensa:

  • il Centro di Ascolto cerca di conoscere e accompagnare le persone che si rivolgono ai voltontari
  • l’Armadio del Fratello distribuisce abiti, scarpe e materiali vari per la casa a chi ne ha bisogno ed è aperto il martedì pomeriggio per donne e bambini e il giovedì pomeriggio per gli uomini.

Contatti: via Folla di Sopra, 50 | Sito web

Responsabile: Antonio Bottazzi 0382 526432 – sansalvatore@parrocchie.diocesi.pavia.it

Volontariato a Pavia: Mensa dei Poveri di Canepanova

Volontariato a Pavia: Mensa dei Poveri di Canepanova

Volontariato a Pavia: Mensa dei Poveri di Canepanova

Dal loro arrivo a Pavia, i Frati Minori si sono impegnati nella cura dei bisognosi e nel 1945, al termine della guerra, venne creata una mensa per i poveri intitolata a San Francesco d’Assisi. Da allora, l’attività della mensa non si è mai fermata e ha continuato a dare un pasto caldo a quanti bussano alla porta del convento.

Al momento la mensa di Canepanova accoglie a pranzo centoventi persone ogni giorno, dal lunedì al sabato in due turni, alle 11.00 e alle 12.15.

In collaborazione con la Caritas Diocesana, inoltre, due volte al mese sono distribuiti dei pacchi alimentari a famiglie e persone anziane in difficoltà.

Tutto questo, naturalmente, è possibile grazie alla collaborazione di diversi volontari e di tanti benefattori.

Contatti: via Foro Magno, 2 | Sito web
0382 26002 – pavia@fratiminori.it